aprire pizzeria dasportoStai pensando di avviare un’attività food e non sai esattamente cosa scegliere? Hai già scelto e vuoi qualche consiglio in più? In questo articolo ti sveliamo tutto quello che devi sapere per aprire una pizzeria d’asporto, cercando di toccare tematiche come la tipologia di pizza, i vantaggi di questa attività, cosa ti serve per aprire e soprattutto perché fare marketing è essenziale.

Perché aprire una pizzeria d’asporto

Aprire una pizzeria d’asporto è una buona idea per chi vuole avviare un’attività propria, ma non ha molto tempo da dedicare alla preparazione dei piatti. La pizza gourmet ha conquistato sempre più il palato degli italiani e il suo successo è dovuto anche al fatto che può essere consumata in diversi modi: come piatto principale o come secondo. La pizzeria d’asporto è un locale che offre la possibilità di ordinare la pizza anche a domicilio e di portarla a casa propria. Si differenzia dalla pizzeria al taglio perché vende anche pizze intere.

Aprire una pizzeria d’asporto significa entrare a far parte di un settore in continua crescita, che negli ultimi anni ha visto una vera e propria rivoluzione. La pizza, infatti, è diventata sempre più un piatto gourmet, apprezzato da tutti per il suo gusto inconfondibile. Ma se da un lato la concorrenza è sempre più agguerrita, dall’altro le possibilità di successo sono tante, basta saperle cogliere. Prima di avviare l’attività è fondamentale scegliere la tipologia di prodotto tra pizza gourmet e tradizionale.

Differenza tra pizza tradizionale e gourmet

Stanchi della classica pizza margherita con il cornicione? C’è un’alternativa, la pizza gourmet.

La pizza gourmet è una pietanza più elaborata rispetto alla classica pizza napoletana, che prevede l’utilizzo di prodotti di qualità e ingredienti particolari. La preparazione della pizza gourmet richiede più tempo e competenze rispetto a quella della pizza tradizionale, ma il risultato finale è molto più gustoso e sofisticato. Oggi la pizza gourmet sta conquistando anche il mercato italiano, grazie a pizzerie specializzate che propongono questa nuova versione della celebre pietanza. I clienti che amano la buona cucina possono assaggiare diverse varianti di pizza gourmet, abbinando i sapori più svariati per creare un gusto unico ed inimitabile.

La pizza gourmet è quindi una vera e propria opera d’arte, che conquista anche i palati più esigenti. Il successo di una pizzeria dipende molto dalla qualità delle sue pizze. Per questo motivo, è fondamentale sviluppare un buon sito web e utilizzare i social media per promuovere la propria attività. Il cliente tipico di una pizzeria gourmet è generalmente più esigente ed informato sulle nuove tendenze gastronomiche.

Marketing per pizzeria d’asporto: i segreti per avere successo

Tra le tante attività imprenditoriali che si possono avviare, aprire una pizzeria d’asporto è senza dubbio una buona idea. Questo tipo di locale infatti ha diversi vantaggi: innanzitutto, la pizza si presta bene a essere consumata anche fuori casa, poiché è facile da trasportare e gustare; inoltre, non necessita di grande spazio per essere preparata e infine può essere adattata a diverse fasce di prezzo. Tuttavia, per ottenere il successo è importante seguire alcuni consigli. Innanzitutto bisogna decidere se puntare sulla pizza gourmet o tradizionale: quest’ultima ha il vantaggio di essere più conosciuta e quindi più facile da commercializzare, ma può risultare meno originale.

Per fare in modo di avere successo è sicuramente importante sfruttare il marketing, online e offline. A livello locale è importante farsi conoscere, intercettare il cliente ideale e soprattutto attirarlo con un menù accattivante, prezzi giusti e un’ottima qualità. Solo con questi strumenti riuscirai a fidelizzarlo. In aiuto arrivano strumenti come il sito web, le app di delivery, i social network e ovviamente il consulente per pizzerie e ristorazione.

Se cerchi maggiori approfondimenti sul marketing specifico per la ristorazione su Ristoratoretop puoi trovare soluzioni ad hoc e i contatti per richiedere una consulenza personalizzata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.