Colla per manifestiCi sono due tipi di manifesti: quelli che attirano l’attenzione per la promozione di un prodotto o servizio, e quelli utilizzati per annunciare un funerale. Il secondo tipo è ormai da tempo molto diffuso, mentre il primo è in aumento grazie allo studio di nuove tecniche grafiche e di comunicazione.

Affiggere manifesti pubblicitari non è sempre facile, ma esistono delle regole precise che in genere vengono rispettate. In generale, i manifesti vanno affissi in luoghi visibili e strategici, preferibilmente sulla facciata di edifici o nella zona centrale della città.

È importante affidarsi ad agenzie pubblicitarie o funebri che dopo aver ideato la grafica si occuperanno di individuare il giusto luogo dove pubblicare e soprattutto gli strumenti più importanti; tra questi c’è la colla per manifesti.

Manifesti pubblicitari: un trend che continua ad avere successo

I manifesti pubblicitari sono uno strumento molto efficace per promuovere la propria attività. Per ideare un manifesto pubblicitario efficace, è importante partire da un concetto chiaro e semplice, che sia in grado di catturare l’attenzione dell’osservatore. È necessario poi svilupparlo con una grafica accattivante e un testo incisivo.

Un buon manifesto deve essere in grado di trasmettere subito il messaggio pubblicitario al destinatario. Per questo è importante curare anche l’aspetto grafico, che deve essere originale e creativo. I manifesti pubblicitari possono essere utilizzati anche per comunicare eventi o manifestazioni.

Per ideare un manifesto pubblicitario efficace bisogna tenere in considerazione diversi fattori, fra cui il target a cui ci si rivolge, lo stile grafico e la creatività. Inoltre, è importante prestare attenzione alla dimensione dei caratteri e all’uso dello spazio.

Colla per Manifesti: le proposte di Giovanni Di Conza

Giovanni Di Conza si occupa da oltre 30 anni del settore della pubblicità e ha fondato lo shop online che riesce ad unire l’esperienza nell’affissione e la vendita di prodotti; scegliendo di mettere sugli scaffali virtuali solo prodotti naturali, atossici e sicuri per la salute ma soprattutto con un alto potere di adesività riesce a fornire la soluzione a chi cerca colla per manifesti di ottima qualità in grado di resistere e soddisfare i clienti paganti.

Anno dopo anno, il format migliora semplicemente tenendo conto delle esigenze di mercato e dei bisogni delle agenzie. La colla per manifesti che puoi trovare su questo e-commerce è perfetta per camion vela, poster murali, manifesti commerciali, funebri, elettorali.

Come funziona? Ti basterà acquistare la colla per manifesti e poi potrai procedere con un’affissione tradizionale oppure con prodotti rinforzati pre-bagnati.

Colla per manifesti: le caratteristiche più importanti

Il materiale con cui viene applicato il manifesto deve essere resistente all’acqua e atossico. La colla deve avere queste caratteristiche al fine di garantire la durata del manifesto stesso. Ci sono diverse opzioni di colla per manifesti, tutte con caratteristiche differenti. La colla più comune è la colla vinilica, che può essere acquistata in formato liquido o in formato grosso.

Questa colla ha la capacità di attaccarsi a diversi materiali, tra cui il metallo, il legno e la carta. Inoltre, è resistente all’acqua e agli agenti atmosferici. Un’altra opzione è la colla a base di silicone, che ha un’ottima adesione sulla maggior parte dei materiali e può essere utilizzata anche all’esterno. Quello che possiamo consigliarti è di affidarti ad esperti del settore come l’e-commerce che ti abbiamo consigliato così da poter acquistare il miglior prodotto per la tua agenzia.

Ricorda inoltre che in Italia esiste una legge che regola l’affissione dei manifesti. La legge n. 9 del 3 gennaio 1991, definisce quali sono le modalità per poter affiggere un manifesto. Ci sono bacheche e aree preposte in cui è consentito, pagando lo spazio pubblicitario; per evitare di incorrere in sanzioni affidati solo ad agenzie esperte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.