Sei una persona molto attiva ma durante la gravidanza e non sai quali attività sportive puoi praticare? Praticare sport in gravidanza fa bene alla salute ma in questo caso devi scegliere nel modo giusto. Leggi questa breve guida per scoprire le attività consigliate in gravidanza.

Si può praticare lo sport in gravidanza?

Praticare attività fisica in gravidanza è salutare e se la gestazione procedere senza problemi puoi continuare a muoverti. Scegli attività leggere e non sforzarti mai. Quando aspetti un bambino devi tenere sotto controllo l’aumento del peso corporeo e praticare sport può aiutarti. Generalmente le attività sportive fanno bene a te e al bambino e riducono lo stress, agevolano il riposo, migliorano l’umore e ti preparano alla fatica da affrontare durante il parto.

Quali sono le attività sportive da evitare durante la gravidanza

Gli sport che mettono a rischio l’incolumità dell’individuo devono essere necessariamente evitati durante la gravidanza. Trekking, sci ed equitazione possono essere molto rischiosi per il feto durante la gestazione e pertanto, anche se sei un’atleta esperta, dovresti rimandare queste attività a dopo la nascita del bambino. Anche gli sport da combattimento e le attività che affaticano la zona perineale sono sconsigliati durante i nove mesi di gravidanza.

Quali sono gli sport consigliati in gravidanza

Per mantenerti in forma durante la gravidanza puoi praticare queste attività sportive:

Camminare durante la gravidanza fa bene

Camminare durante la gravidanza è un modo alternativo per mantenerti in forma senza affaticarti troppo. L’unica regola che devi seguire è scegliere una calzatura adeguata e capace di sostenere le caviglie. Se non ti stanchi troppo puoi anche camminare negli ultimi mesi di gestazione.

Nuotare durante la gestazione

Nuotare o fare acquagym in compagnia è la scelta migliore in gravidanza. Il nuoto migliora la respirazione e allevia lo stress fisico e mentale. Durante il nuoto si rafforzano i muscoli del perineo e puoi prepararti correttamente al parto. Presta attenzione alla temperatura dell’acqua che dev’essere tiepida o calda, mai fredda, poiché il bimbo deve stare al caldo.

Lo yoga aiuta a rilassarsi

Praticare yoga può aiutarti a prepararti al parto e a rilassarti. Molti utenti consigliano questa disciplina durante i primi mesi di gravidanza.

Pilates migliora la respirazione

Durate la gravidanza è importante effettuare esercizi per migliorare la respirazione e il pilates rappresenta il perfetto compromesso per chi desidera allenarsi, rilassarsi e prepararsi alla nascita del bambino. Se non sei esperta effettua esercizi semplici.

Si può andare in bici durante la gravidanza?

Certamente! Fino a quando le dimensioni della pancia ti consentono di pedalare comodamente puoi concederti una piacevole passeggiata in bicicletta. Il ciclismo aiuta a tonificare il perineo ed è uno sport consigliato durante i primi mesi di gravidanza. Una soluzione alternativa per pedalare durante l’inverno è utilizzare una cyclette.

Praticare sport in gravidanza: consigli utili

Fare sport durante la gravidanza fa bene a te e al bambino, ma la regola fondamentale resta sempre quella di non esagerare mai. Durante l’attività sportiva devi monitorare la frequenza cardiaca e in caso di alterazioni dovresti consultare un medico prima di continuare a fare sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.